FASE 2 – Adempimenti per le Aziende, Esercizi Commerciali e Imprese Edili

FASE 2 – Adempimenti per le Aziende, Esercizi Commerciali e Imprese Edili

NEWS del 29 aprile 2020 ore 17.00

FASE 2

ADEMPIMENTI PER LE AZIENDE, ESERCIZI COMMERCIALI E IMPRESE EDILI

In seguito al DPCM 26 aprile e Ordinanze Regionali, sulla scia del Protocollo Nazionale di Regolamentazione del 24 aprile, per poter ripartire con le attività o comunque continuare quelle operative è necessario ADEMPIERE A DIVERSI OBBLIGHI DOCUMENTALI E PROCEDURALI:

Il Team ERGO mette a disposizione GRATUITAMENTE la checklist per la verifica veloce della conformità aziendale alle disposizioni di legge, divise per settori con restrizioni regionali e provinciali.

IMPRESE EDILI

Di seguito il testo del Protocollo e un estratto Ergo, oltre la Checklist di Conformità del settore edile. Le misure previste dal Protocollo si applicano sia ai lavoratori impiegati presso i cantieri che ai lavoratori occupati presso le unità produttive e gli uffici tecnico-amministrativi.

Scarica il Protocollo Nazionale del 24 aprile 2020 specifico per il Settore Edile

Scarica un Estratto del Protocollo sviluppato dal team ERGO.

 

Checklist di verifica secondo Protocollo Nazionale Edilizia con restrizioni Territoriali:

Protocollo Nazionale (comprende Marche ed Emilia Romagna) – Scarica la CHECKLIST Edilizia per i cantieri – Scarica la CHECKLIST Edilizia per i locali dell’unità produttiva aziendale

TOSCANAScarica la CHECKLIST Edilizia Toscana per i cantieri – Scarica la CHECKLIST Edilizia Toscana per i locali dell’unità produttiva aziendale è necessario spedire il Protocollo anti contagio specifico alla Regione Toscana dichiarando la sussistenza dei requisiti contenuti nella Checklist, entro il 17 maggio per le attività già operative ed entro 30 giorni dalla riapertura per le altre.

 

ESERCIZI COMMERCIALI

Di seguito le checklist per gli Esercizi Commerciali secondo Protocollo Nazionale, DPCM 26 aprile e Ordinanze Territoriali, che tengono in considerazione delle disposizioni per i Lavoratori dell’esercizio commerciale e per gli Utenti (clienti):

Checklist di verifica secondo Protocollo Nazionale con restrizioni Territoriali:

MARCHEScarica la CHECKLIST Esercizi Commerciali Marche

TOSCANAScarica la CHECKLIST Esercizi Commerciali Toscana, è necessario spedire il Protocollo anti contagio specifico alla Regione Toscana dichiarando la sussistenza dei requisiti contenuti nella Checklist, entro il 17 maggio per le attività già operative ed entro 30 giorni dalla riapertura per le altre.

Scarica la CHECKLIST Esercizi Commerciali secondo Protocollo Nazionale (che comprende anche la provincia di Rimini).

 

AZIENDE – UNITA’ PRODUTTIVE

Di seguito le checklist territoriali aggiornate alle disposizioni correnti, con restrizioni territoriali:

 MARCHEScarica la CHECKLIST Unità Produttive Marche

TOSCANAScarica la CHECKLIST Unità Produttive Toscana, è necessario spedire il Protocollo anti contagio specifico alla Regione Toscana dichiarando la sussistenza dei requisiti contenuti nella Checklist, entro il 17 maggio per le attività già operative ed entro 30 giorni dalla riapertura per le altre.

Scarica la CHECKLIST Unità Produttive secondo Protocollo Nazionale (che comprende anche la provincia di Rimini).

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE SU RICHIESTA

La gestione delle misure anti contagio nel settore dell’EDILIZIA, negli ESERCIZI COMMERCIALI e nelle UNITA’ PRODUTTIVE AZIENDALI necessita di altra Documentazione Obbligatoria, richiamata anche nelle varie Checklist di Conformità:

  • Allegato Valutazione dei Rischi specifica COVID-19 (rischio biologico)
  • Allegato Valutazione specifica smart-working
  • Scheda specifica anti-contagio covid-19 da allegare al Piano Operativo di Sicurezza (POS) per imprese edili
  • Le informative da affiggere all’ingresso dell’azienda (Depliant, ecc)
  • Informative per gli utenti degli esercizi commerciali
  • Il verbale di costituzione del Comitato di emergenza Coronavirus;
  • Procedure per gli autisti esterni e personale non dipendente dell’azienda;
  • Verbale/Autodichiarazione di interdizione all’accesso o permanenza in azienda per riscontro di sintomi sospetti o contatti con persone positive al virus o provenienza da zone a rischio secondo OMS;
  • Dichiarazione sostitutiva del lavoratore in ingresso all’azienda con Informativa Privacy
  • Registro di pulizia e sanificazione;
  • Informativa Obbligatoria per i lavoratori in smart-working (home-working)
  • Soluzioni pratiche di igienizzazione;
  • Altre soluzioni per la gestione efficiente ed efficace della emergenza e per il contenimento del contagio;

Tale documentazione può essere richiesta, come hanno già fatto numerose altre aziende.

Richiedi la Documentazione Obbligatoria

APPROFITTA PER FREQUENTARE I CORSI DI FORMAZIONE VIA WEB

Il Centro di formazione ERGO ha attivato il calendario corsi per la frequenza a distanza via web.

Richiedi il calendario corsi

 FAQ – MASCHERINE DI PROTEZIONE DA COVID-19

A seguito delle numerose richieste di chiarimenti in merito alle Mascherine di Protezione, e nello specifico in merito a quali occorre utilizzare nei vari scenari professionali e di vita quotidiana, il team ERGO ha schematizzato le risposte alle domande più frequenti nel documento scaricabile che trovate di seguito:

Scarica Informativa Schematizzata ERGO sulle Mascherine di Protezione da covid-19.

Il Team di ERGO STUDIO.

2020-05-04T12:25:44+00:0029 Aprile 2020|Legislazione sicurezza, Sicurezza sul Lavoro|