ABROGATO IL DIVIETO DI CONFERIMENTO IN DISCARICA DI RIFIUTI CON POTERE CALORIFICO SUPERIORE A 13.000 kJ/Kg.

Dopo anni di proroghe sull’ammissibilità in discarica, la Legge 28 Dicembre 2015, n. 221, ha definitivamente abrogato l’ articolo 6, comma 1, lettera p) del D.Lgs n. 36/2003 che vietava il conferimento in discarica dei rifiuti caratterizzati da potere calorifico superiore a 13.000 kJ/Kg che quindi continueranno ad essere ammessi nei centri di raccolta.